Il sesso in menopausa è un argomento molto discusso e con molte incognite, vogliamo darvi alcuni avvertimenti e consigli se state arrivando a questo punto della vostra vita sessuale.

Facciamolo

Sesso dopo la menopausa? Alcuni esperti vi diranno è c’è un calo incredibile del desiderio sessuale e gli ormoni si prosciugano.

Ma la realtà non è questa! Ci capita di vedere molte donne oltre in 50 anni che sono attive, pensate a Madonna, e non c’è ragione di pensare che anche per noi non sia così.

Non sarai disturbato da mestruazioni, da bambini in casa. Puoi farlo ovunque in casa. Anzi in realtà è una metà da ambire in quanto puoi davvero sbizzarrirti e puoi trovare il maggior divertimento.

Nessun problema di gravidanza

Durante i 40 il sesso può essere favoloso ma ci potrebbe essere ancora il problema gravidanza e vi porta a fare giochi incredibili per evitare la gravidanza.

I quaranta ed i cinquanta sono un momento di ansia per molte donne perchè si può rimanere incinte, invece una volta in menopausa questa preoccupazione svanisce.

Pensateci bene, nessun tampone, pillola, pastiglia, diaframma e preservativi. Cosa c’è di meglio?

Il coito interrotto

Dopo i cinquanta anni i tuoi figli magari non sono più in casa o comunque non si svegliano in mezzo della notte per disturbarti mentre stai facendo sesso.

Il tempo è un fattore molto importante, questo lo dice anche Amanda Richards professoressa associata di ostetricia e ginecologia.

Solitamente anche le donne in menopausa hanno figli più indipendenti e quindi la coppia ha più tempo per se stessi e per il loro rapporto.

Sai quello che vuoi

È una cosa fisiologica, col passare degli anni sappiamo con più decisione quello che vogliamo e la camera da letto non fa eccezione.

La menopausa è un momento molto decisivo per la maggior parte delle donne, molte delle quali si rendono conto che hanno messo la loro sessualità nel dimenticatoio per troppo tempo e che se non la usano la perderanno per sempre.

 

Inoltre ci sono anche alcuni dati che suggeriscono che le donne diventano meno inibite col passare dell’età, quindi spesso aumenta il funzionamento sessuale e le prestazioni coinvolgendo ancora di più il partner.

Si desidera di più

Gli esperti vi diranno che gli ormoni in declino significano che il desiderio sessuale sarà minore, ma non è necessariamente così. Il desiderio potrebbe ritornare più forte di prima.

E se il desiderio è un problema con una corretta gestione ormonale si può sorvolare. Mentre a lungo termine ci sono terapie di sostituzione ormonale che comprendono estrogeni e progestinici, non sono più raccomandate a causa dei rischi per il cuore però per questo è necessario consultare il medico per trovare la giusta soluzione.

Sei finanziariamente stabile

Ora è arrivato il momento di raccogliere i reali benefici di anni di rate di mutuo di cui non si vedeva la fine. È possibile fare sesso ovunque si desidera in casa e possiamo fare acquisti in lingerie seducente, cene e quant’altro.

Le donne anziane tendono ad avere più reddito disponibile ed a spendere per le cene e fughe romantiche più di quanto hanno fatto negli anni precedenti, quando erano ancora più giovani.

Hai lavorato duramente; ora è il momento di pensare un po’ alla vostra vita di amore.

Lubrificanti?

Si è vero, i cambiamenti ormonali di mezza età possono portare a secchezza vaginale, ma questo può essere un pretesto per sperimentare e scoprire nuove cose, esperienze più piacevoli per gentile concessione del nuovo lubrificante provato 😉

La secchezza vaginale dopo la menopausa può incoraggiare una donna a sperimentare i lubrificanti vaginali volti a promuovere la vasodilatazione e di conseguenza aumentare il piacere. Quindi mi sembra che sia tutto di guadagnato.

La tua carriera è stabile

Certo magari si è ancora stressati dal lavoro. Ma si spera che a questa età non ci si senta più dipendenti come quando avevamo 20,30 o 40 anni e ci si senta più liberi.

Le donne in menopausa hanno più probabilità di aver raggiunto i loro obbiettivi di carriera e quindi si sentono meno stressate. E lo stress ha un effetto molto negativo sul desiderio sessuale.

I problemi col partner possono essere risolti

Uno dei peggiori incubi per una donna in menopausa è quello di avere la libertà di fare sesso ovunque ed in qualsiasi momento ma di avere un partner che purtroppo non può per altre problematiche.

Ma qualunque sia il problema, come eiaculazione precoce, disfunzione erettile, ci sono trattamenti validi per poter risolvere il problema.

C’è anche un altro risvolto della medaglia, visto che una donna in menopausa può avere partner più maturi con problemi di prestazioni sono più aperti all’utilizzo di eventuali vibratori o altri sexy toys per migliorare l’esperienza sessuale.

Questi sono solo alcuni vantaggi del sesso in menopausa, quando arriverà godetevi questo momento reputato fantastico da tante persone che arrivano a questo livello.

 

Loading Facebook Comments ...