“Quando le donne si riconnettono ai loro corpi, si tratta di un cambio totale di gioco. Tutto può spostare la loro espressione sessuale, la vita l’amore e anche la loro immagine finanziaria “.

Sono un educatore del sesso che si mette al lavoro con un sacco di donne. Molte di loro stanno provando nelle pratiche sessuali di una sensazione che hanno, che la loro vagina è arrabbiata con loro. Spenta, scollegata e insensibile.

Queste donne vogliono sentirsi in contatto con tutto il loro corpo ma quando vengono da me sono tristi, confuse e cercano di capire il motivo per cui la loro vagina non solo si è spenta, ma si sente incazzata.

Molte di queste donne sembrano essere in grado di sentire l’accettazione della propria vagina molte di loro invece hanno una mancanza di conoscenza circa l’incredibile potenziale di questo spazio.

Mi disturba.

Come mai tante donne sono insensibili e staccano la loro zona genitale?

Le bugie che si stanno dicendo

Uno dei motivi principali per il distacco è quello che ci è stato detto quando cresciamo. La maggior parte di noi sono stati sottoposti a terribili bugie sulle nostre vagine. Per esempio:

# 1 “vagine sono buffo”

Nulla è più lontano dalla verità. Vorrei condividere questa storia con voi:

Recentemente mi sono seduto con più di 80 donne e ho parlato con loro della loro vagina. Quasi ogni donna si sentiva insicura su come poteva apparire la loro vulva.

Molte hanno condiviso le loro paure che avevano, che la loro vagina potesse essere deformata o particolarmente brutta.

Nessuna di loro si era mai impegnata in una conversazione in cui vagine e vulve erano al centro dell’attenzione e di cui si parlava in maniera positiva.

Non avevano idea delle diverse dimensioni, colori e forme che una vulva possa avere e che è assolutamente normale. Nessuno ha mai detto a queste donne che la loro vagina era potente e straordinaria.

Quando abbiamo fatto un esercizio in cui le donne erano in grado di vedere reciprocamente le vulve il clima nella stanza è cambiato. Le donne avevano il potere.

# 2 “Le vagine sono recettori e non creatori”

E’ difficile per una donna abbracciare l’idea che la sua vagina è potente, quando la società le vede come uno strumento di ricezione passiva per il pene.

Come riconnettersi alla vostra vagina

La verità è che le donne non possono accedere agli aspetti potenti del loro corpo fino a che non li possono rivendicare, vederli come normali ed amarli.

La vergogna ostacola la capacità di vivere con tutto il cuore.

La mia convinzione è che come entriamo in conoscenza della nostra sacralità e rilasciando la vergogna dei nostri corpi, le mestruazioni, seno e labbra il vero cambiamento può avvenire per le donne in tutti gli aspetti della loro vita. L’ho visto più e più volte.

Condividi questo articolo con tutte le donne della tua vita, fagli capire la potenza che hanno.

Loading Facebook Comments ...